Movimentazione a fini non commerciali di animali da compagnia Reg. (UE) 576/2013 e Reg. (UE) 577/2013

Se disponi di una lista utenti CSV, clicca qui
Utenti inseriti: 0
Descrizione

 

Per iscriverti al corso: accedi / registrati, inserisci il corso nel carrello e concludi l'ordine. 
Il corso è gratuito e non ti verrà addebitato alcun costo

DESTINATARI

 biologi
 medici veterinari
 tecnici di laboratorio biomedico
 tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro

OBIETTIVI FORMATIVI

› conoscere la normativa comunitaria e nazionale relativa alla movimentazione degli animali da compagnia (Regolamenti (UE) N. 576/13 e 577/13) e i relativi ambiti applicativi

 acquisire competenze sulle misure sanitarie specifiche
da adottare nel contesto della movimentazione intracomunitaria e da paesi terzi e relative deroghe

 acquisire conoscenze sui requisiti per la
movimentazione delle specie elencate nell’allegato I parte B

› fornire conoscenze esaustive sulle condizioni di polizia sanitaria richieste per la movimentazione a fini non commerciali degli animali da compagnia

 acquisire conoscenze sugli aspetti giuridici non strettamente correlati alla movimentazione (figura del proprietario, randagismo, maltrattamento, anagrafe canina)

 migliorare la comunicazione tra le istituzioni e il cittadino per sviluppare corrette conoscenze legate alla movimentazione degli animali da compagnia.

INFO

› modalità di erogazione: online
› crediti ECM: 20
consulta il programma >>>
guarda la demo >>>   

DOCENTI

Roberta Aiello (IZS delle Venezie)
› 
Oriana Baroncelli (Ministero della Salute – PIF Livorno)
› 
Laura Bortolotti (IZS delle Venezie)
› 
Donatella Cambiaghi (Ministero della Salute – PIF Malpensa)
› 
Alberto Camerini (ULSS 2 Marca Trevigiana)
› 
Adriano Casulli (Istituto Superiore di Sanità)
› 
Paola De Benedictis (IZS delle Venezie)
› 
Guido Massimello (ASL Città di Torino)
› 
Franco Mutinelli (IZS delle Venezie)
› 
Luigi Presutti (Ministero della Salute)